Dirigente Posto Centrale (DPC) - Esempio di Monitor

I contenuti della pagina sono aggiornati al 10.11.2012.

Il monitor è un vero e proprio monitor da PC dove sono rappresentati schematicamente gli enti del posto satellite e le varie segnalazioni di allarme.

Di seguito proveremo a descrivere le varie segnalazioni del monitor.

 

Segnali, punti origine e finali, c.d.b. ed enti e ripetizioni connessi

Ente

Segnalazione ottica

Significato
Segnale Segnale a via impedita - rosso (per i segnali di protezione) tale aspetto indica che anche il relativo segnale di avviso è giallo)
Segnale a via libera (qualunque aspetto di via libera)
Perdita del controllo di illuminazione o di posizione del segnale quando questo era a via impedita.
Perdita del controllo di illuminazione o di posizione del segnale quando questo era a via libera.
Inibizione apertura segnali Tutti i movimenti di treno da e verso tale segnale sono inibiti pertanto tutti i segnali che comandano movimenti di treno per gli itinerari suddetti vengono disposti a via impedita o vengono bloccati in posizione di via impedita.
Tutti i movimenti di treno da e verso tale segnale sono ammessi.
Attesa o mancanza del controllo di inibizione apertura segnali.
Attesa o mancanza del controllo di autorizzazione apertura segnali.
Allarme controllo segnali Nessun allarme.
Allarme segnali in atto cioè mancanza controllo di illuminazione di un segnale o di posizione (un segnale non rappresenta l'aspetto richiesto dall'ACEI).
Punto origine o punto finale di itinerario
(radice)
Punto origine o finale in stato di riposo.
Punto origine bloccato.
Punto finale bloccato.
Punto origine in attesa di bloccamento.
Stato assunto dal punto origine durante la fase di ricontrollo.
Stato comando di distruzione di itinerario Punto origine bloccato con comando non attivo.
Punto origine da considerarsi non bloccato in quanto è in esecuzione un comando di distruzione itinerario (che comporta lo sbloccamento automatico temporizzato del punto origine).
Circuiti di binario Circuito di binario "non occupato" e "non interessato" a bloccamenti.
Circuito di binario occupato o guasto.
Circuito di binario interessato a bloccamento di percorso.

 

Scambi manovrati a mano, fermascambi, enti e segnalazioni connessi

Ente

Segnalazione ottica

Significato
FDe Esiste controllo normale del deviatoio manovrato a mano nonché il fermadeviatoio è regolarmente funzionante.
Manca controllo normale del deviatoio manovrato a mano per:
  • sbloccamento del Fde da parte del D.P.C./D.C.O.;
  • guasto al fermadeviatoio;
  • tallonamento del fermadeviatoio.
Questo stato viene assunto anche durante la fase di "ricontrollo".
Controllo dell'unità
bloccabile per lo
sblocco della chiave
del FD del deviatoio manovrato
a mano
Esiste controllo dell'unità bloccabile per la manovra del deviatoio manovrato a mano. Chiave regolarmente inserita e bloccata nell'unità.
La chiave è sbloccata a seguito di comando del posto centrale.
Attesa del controllo di bloccamento della chiave dall'ACEI.
Attesa del controllo di sbloccamento della chiave dall'ACEI.

 

Passaggi a livello, enti e segnalazioni connessi

Ente Segnalazione ottica Significato
PL Barriere del PL chiuse.
Barriere del PL aperte.
Manca controllo di chiusura delle barriere del PL (questo stato viene assunto anche durante la fase di "ricontrollo".
Manca controllo di apertura delle barriere del PL.
Barriere del P.L. bloccate in posizione di chiusura a seguito di comando di itinerario.
Luci stradali P.L. accese.
Luci stradali P.L. spente.
P.L. chiuso manualmente con comando ChPL.
P.L. non chiuso a seguito di comando ChPL (aperto o chiuso per comando d'itinerario)
Allarme controllo passaggi a livello Nessun allarme.
Manca il controllo di apertura o di chiusura delle barriere del P.L. o manca il controllo di accensione delle luci dei segnali stradali ovvero queste sono rimaste indebitamente accese (nonostante la completa apertura delle barriere).
Sbloccamento artificiale ed apertura del PL Sbloccamento artificiale inattivo.
Se, occorrendo distruggere un itinerario già comandato e bloccato, uno dei c.d.b. dell'impianto risulta occupato o guasto ovvero il treno ha già impegnato (fermandosi senza occupare l'attraversamento stradale) su uno dei c.d.b. dell'impianto, il comando permette ugualmente l'apertura del P.L. temporizzata (pur permanendo il bloccamento dell'itinerario).

 

Sistema di telecomando e stato degli elaboratori e dei sistemi di trasmissione dati

Ente Segnalazione ottica Significato
Stato del telecomando Bivio presenziato da Apposito Incaricato ed esercitato in Teleconsenso.
Attesa del controllo del presenziamento del bivio dall'ACEI del p.s.
Bivio esercitato in telecomando.
Attesa del controllo dell'impresenziamento del bivio dall'ACEI del p.s.
Bivio presenziato da Dirigente Movimento o da Apposito Incaricato ed escluso dal sistema del telecomando (funziona come una normale stazione)
Stato del sistema di telecomando Elaboratore "normale" del posto centrale in funzione (indicazione ripetuta sulla tastiera).
Elaboratore "di riserva" del posto centrale in funzione (indicazione ripetuta sulla tastiera).
Posto centrale alimentato con corrente di rete.
Posto centrale alimentato con corrente "di riserva" (batterie o gruppo elettrogeno).
Elaboratore "normale" in allarme rosso ovvero impossibilitato a funzionare.
Elaboratore "di riserva" in allarme rosso ovvero impossibilitato a funzionare.
Elaboratore "normale" in allarme giallo ovvero disconnesso col posto satellite.
Elaboratore "di riserva" in allarme giallo ovvero disconnesso col posto satellite.
Posto satellite regolarmente connesso al sistema di telecomando.
Il posto satellite non riceve pi√Ļ i comandi dal posto centrale ma invia sul Q.L./monitor regolarmente i controlli degli enti.
Il posto satellite è totalmente disconnesso dal posto centrale (né riceve comandi, né invia controlli)
E' in funzione la linea telefonica di telecomando normale.
E' in funzione la linea telefonica di telecomando di riserva.

 

Deviatoi a manovra elettrica, enti e ripetizioni connesse

Ente Segnalazione ottica Significato
Deviatoi a manovra elettrica Deviatoio in posizione normale.
Deviatoio in posizione rovescia.
Deviatoio in posizione rovescia con c.d.b. occupato.
Deviatoio in posizione normale durante la fase di ricontrollo o perdita del controllo di posizione normale quando il c.d.b. è occupato.
Perdita di controllo in posizione rovescia del deviatoio 01 in fase di riposo.
Perdita di controllo in posizione normale del deviatoio 01 durante l'esistenza di bloccamento d'itinerario.
Unità bloccabile del deviatoio elettrico per la manovra a mano dello stesso Esiste controllo dell'unità bloccabile (chiave inserita e bloccata nella stessa).
Manca controllo dell'unità bloccabile per i seguenti motivi:
  • chiave sbloccata a seguito di comando del DPC/DCO;
  • guasto all'unit√† stessa;
  • indebita estrazione della stessa dall'unit√† bloccabile.
Questo guasto fa disporre a via impedita tutti i segnali del posto satellite.
Allarme controllo deviatoi Nessun allarme ai deviatoi, fermadeviatoi e relative unità bloccabili.
Allarme deviatoi in atto (guasto ai deviatoi elettrici, ai dispositivi di controllo di quelli manovrati a mano o alle relative unità bloccabili)
Intervento nel posto satellite di un interruttore di protezione dei motori di manovra dei deviatoi o dei P.L. Nessun allarme in atto (interruttori nel p.s. regolarmente chiusi)
Uno o pi√Ļ interruttori di protezione dei motori di manovra di deviatoi elettrici o di P.L. (144 V=) si √® aperto a causa di una anormalit√†. 
Controllo dell'unità bloccabile per la
 manovra a mano del deviatoio elettrico
Esiste controllo dell'unità bloccabile. Chiave regolarmente inserita e bloccata nell'unità.
La chiave è sbloccata a seguito di comando del posto centrale.
Attesa del controllo di bloccamento della chiave dall'ACEI.
Attesa del controllo di sbloccamento della chiave dall'ACEI.
Dispositivo per il
riscaldamento dei
deviatoi manovrati elettricamente
Riscaldamento elettrico deviatoi spento.
Riscaldamento elettrico deviatoi acceso.
Attesa controllo accensione riscaldamento deviatoi.

 

Blocco elettrico, enti e segnalazioni connessi

Ente

Segnalazione ottica

Significato
Blocco elettrico automatico o conta-assi 1^ sezione di B.ca/BA occupato o guasto
1^ sezione di B.ca/BA non occupata (non può essere considerata libera)
Annuncio treno in arrivo Nessun annuncio in atto.
Annuncio treno in arrivo da "P.M. Vat".
Suoneria annuncio treno in funzione (tre colpi singoli)
Suoneria annuncio treno inattiva (la sigla "AT" può essere accesa o meno a seconda che sia in atto l'annuncio treno).
Senso del B.A./B.ca B.A. orientato per gli arrivi. Presa di senso B.ca per gli arrivi
B.A. orientato per le partenze. Presa di senso B.ca per le partenze.
Senso del B.ca Presa di senso del B.ca per gli arrivi in fase di stabilizzazione.
Presa di senso del B.ca per le partenze di fase di stabilizzazione
B.ca in stato di riposo.
Senso del B.A. Richiesta di inversione del B.A. nel senso degli arrivi in attesa di concessione consenso (per la stazione che deve concedere il consenso) 
Richiesta di inversione del B.A. nel senso delle partenze in attesa di concessione consenso (per la stazione che deve ricevere il consenso) 
Richiesta concessione consenso inversione del B.A. Nessuna richiesta in corso.
Ricevuta richiesta concessione consenso B.A..

 

Alimentazioni del posto satellite ed altre indicazioni ottiche del monitor

Ente Segnalazione ottica Significato
Alimentazione del posto satellite  
Allarme per guasto generico al sistema di alimentazione del posto satellite (batterie scariche, inverter guasto, ecc.)
Posto satellite alimentato dalla normale corrente elettrica di rete.
Posto satellite alimentato dalle batterie o da gruppo elettrogeno (alimentazione di riserva).
Controlli del posto satellite Sistema ricezione controlli regolare.
Mancano tutti i controlli del posto satellite.
Suoneria allarmi Nessuna suoneria allarmi attiva.
E' attiva (e non ancora tacitata) una suoneria allarmi generica (l'allarme va individuato sul monitor a seconda dei simboli che appaiono).

 

 

 

 

Vai ad inizio pagina